Lidia Borghi Body Wrapper

“Margarita, With a Straw”. Una recensione

Laila Kapoor è una ragazza indiana che vive sulla sedia a rotelle per una paralisi cerebrale, sta finendo il liceo e presto inizierà il percorso universitario. Laila è la protagonista del film “Margarita, With a Straw” sceneggiato e diretto dalla regista Shonali Bose e interpretato da Kalki Koechlin.

Diverse le chiavi di lettura della pellicola: l’accettazione di sé, la tenacia, la forza di volontà e, non ultima, la sessualità, che gioca un ruolo importante nella vita della giovane.

Per sviluppare la figura di Laila, Bose ha preso spunto da sua cugina, Malini Chib, affetta da paralisi cerebrale, attivista dei diritti delle persone disabili e autrice del libro “One Little Finger”, in cui parla anche della lotta per il riconoscimento dei suoi desideri sessuali.

Sul numero di dicembre 2019 di “Tempi di fraternità” ho dedicato all’argomento della sessualità delle persone con handicap un articolo sul ruolo dell’assistente sessuale, a partire dal libro “L’accarezzatrice” di Giorgia Würt.
Quando si pensa alle persone con deficit motorio o cerebrale, non si immagina che possano provare desiderio sessuale, come se fossero dei pupazzi semi animati lisci come bambole; al contrario, Laila come tante altre lo prova e la sua vicenda la porterà a innamorarsi e a vivere una relazione appagante.

Il film ci mostra una giovane tenace e volitiva che affronta le difficoltà quotidiane con grande determinazione; appena iscrittasi all’università di Delhi, riceve una borsa di studio di sei mesi in scrittura creativa presso la New York University. Una mattina, durante una manifestazione delle e dei militanti di “Occupy Wall Street”, incontra Khanum, una ragazza cieca di cui si innamora; Khanum è una donna emancipata che non si fa abbattere dalla sua menomazione, è autonoma e vive da sola.

La vita sessuale della protagonista è soddisfacente e il sentimento che la lega a Khanum si rafforza sempre di più.Il viaggio a New York rappresenta il discrimine fra la sua vita di liceale e quella di giovane donna indipendente e consapevole della sua forza interiore, la morte della madre la consegna all’età adulta.La parte più impegnativa del ruolo della protagonista è stata rendere verosimile il suo personaggio, così Koechlin ha cominciato a frequentare Malini Chib per capire come una persona con paralisi cerebrale riesca a muoversi; l’attrice ha detto: “Ho vissuto con lei, sono uscita, sono andata a bere, a ballare, ho fatto di tutto per capire cosa dovevo fare nel film.” ha cominciato quindi a usare la sedia a rotelle tutti i giorni e, pur di riuscire a riprodurre la balbuzie di Malini, si è messa delle biglie in bocca. “Anche respirare in una tale condizione è diverso. I tuoi polmoni prendono meno aria e quando riesci a finire una frase, sei senza fiato, quindi la finisci in un altro respiro.”

La regista ha detto: “In India non abbiamo affrontato la sessualità dei disabili e questo mi ha entusiasmato come cineasta.” infatti è riuscita nell’intento di dar da pensare a molte e molti sul desiderio sessuale delle persone disabili senza scadere nel melodrammatico o nel politically correct e chi guarda il film si rende conto che la presunta asessualità degli individui con disabilità è solo un pregiudizio da ignoranti.

Come ha affermato Bose, questo film è “una storia di formazione sul viaggio di una donna alla ricerca dell’amore.”Per girare “Margarita, With a Straw” la regista ha dovuto chiedere un prestito, poiché il budget di partenza era limitato a causa del tema scomodo; quando il film è uscito in India, paese in cui l’omosessualità è reato, Bose ha dovuto fare i conti con la censura, ma ha detto: “Sono fiduciosa che il pubblico indiano accetti il film perché è veloce ed emozionante.” e così è stato.Il sesso è uno fra i tabù più difficili da scardinare e quello fra le persone disabili è considerato uno stigma, ci si augura quindi che pellicole come questa possano contribuire almeno a incrinare il muro di indifferenza e disprezzo dietro al quale si nasconde il perbenismo

Condividi su
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se continui la navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. View more
Cookies settings
Accetta
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie nameActive
Chi siamo L\\\\\\\'indirizzo del nostro sito web è: https://lidiaborghi.it. Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all\\\\\\\'indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam. Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui: https://automattic.com/privacy/. Dopo l\\\\\\\'approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento. Media Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web. Modulo di contatto Cookie Se lasci un commento sul nostro sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno. Se visiti la pagina di login, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser. Quando effettui l\\\\\\\'accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni \\\\\\\"Ricordami\\\\\\\", il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi. Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l\\\\\\\'ID dell\\\\\\\'articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno. Contenuto incorporato da altri siti web Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l\\\\\\\'altro sito web. Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l\\\\\\\'interazione con essi, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e sei connesso a quei siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. È così che possiamo riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione. Per gli utenti che si registrano sul nostro sito web (se presenti), memorizziamo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o cancellare le loro informazioni personali in qualsiasi momento (eccetto il loro nome utente che non possono cambiare). Gli amministratori del sito web possono anche vedere e modificare queste informazioni. Quali diritti hai sui tuoi dati Se hai un account su questo sito, o hai lasciato commenti, puoi richiedere di ricevere un file esportato dal sito con i dati personali che abbiamo su di te, compresi i dati che ci hai fornito. Puoi anche richiedere che cancelliamo tutti i dati personali che ti riguardano. Questo non include i dati che siamo obbligati a conservare per scopi amministrativi, legali o di sicurezza. Dove spediamo i tuoi dati I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam. Le tue informazioni di contatto Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell\\\\\\\'utente Requisiti di informativa normativa del settore
Save settings
Cookies settings
Licenza Creative Commons
Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale