Lidia Borghi Body Wrapper

Corti d’autore. Il caso di Orgoglio precario

Dopo aver dedicato QUIun post all’attualissimo tema del lavoro precario in Italia, volentieri mi soffermo su Orgoglio precario(Italia, 2012, 3′,18”), il cortometraggio scritto, diretto ed interpretato dal geniale Giacomo Cannelli, con la partecipazione di Domenico De Santi nel ruolo di un esaminatore di Curricula vitae.

Classe 1981, laureato al DAMS (Dipartimento Arti Musica e Spettacolo) della terza università di Roma, autore e protagonista del programma Geek Showsu Current(canale 130 della piattaforma Sky), nel 2006 Cannelli ha fondato la casa di produzioni indipendenti Humor Risk che, oltre a mettere in scena video a basso costo per il web, da tempo si occupa anche di cinema, racconti brevi e fantagiornalismo.
Sceneggiatore e scrittore oltre che giornalista, Giacomo Cannelli ha dedicato il cortometraggio Orgoglio precarioalla generazione giovane che si vede proporre lavori a tempo determinato sottopagati, quando non retribuiti del tutto.
Interno giorno. Primo piano sull’esaminatore (Domenico De Santi). Dopo aver dato una scorsa veloce al Curriculum vitaedel candidato che si trova davanti (Giacomo Cannelli), l’uomo si complimenta con il protagonista per le tre lauree conseguite, le quattro lingue parlate e, con una comicità ai limiti dell’assurdo, varie altre amenità presenti nello scritto. Dall’altra parte della scrivania, sempre in primo piano, il nostro eroe contemporaneo, da ben quindici anni avvezzo a brevi attività precarie, si vede offrire un lavoro retribuito, quando l’annuncio in modo chiaro ed inequivocabile citava la mancanza di remunerazione? Incredibile! L’esaminatore è sconcertato, mentre il candidato insiste nel ritenersi offeso dall’offerta, lui che si è guadagnato sul campo il diritto di essere precario, lui che si è visto proporre un lavoro di cameriere, a patto di aprire la partita Iva. Lui che va fiero della sua condizione.
Geniali i dialoghi di questo corto che omaggia le protagoniste ed i protagonisti del mondo del precariato italiano con un’opera breve dalla comicità a tratti feroce. Tutto da vedere il finale, in cui il nostro eroe contemporaneo tira in ballo nientemeno che il presidente del consiglio Mario Monti.
In ogni caso le risate che Cannelli riesce a strappare sono ben più che amare: chiunque veda questo corto ha, almeno una volta nella sua vita, provato l’umiliazione di sentirsi offrire stagesnon retribuiti con il solo rimborso della pausa pranzo, oppure occupazioni a tempo determinato ad ottocento euro mensili, con contratti che vengono rinnovati ogni mese, quando non con cadenza giornaliera.
Orgoglio precarioè un video geniale perché riesce ad andare oltre il concetto di precariato – una parola vergognosa in quanto offensiva innanzitutto delle tante professionalità calpestate presenti in Italia – per offrirci uno spaccato amarissimo della condizione di tante lavoratrici e di tanti lavoratori che, nel nostro Paese, vivono nella pessima condizione di non riuscire a programmare per se stessi e per chi sta loro accanto un futuro sicuro e dignitoso, di cui sono stati privati in nome del profitto altrui, che conosce solo la parola sfruttamento e sa come metterla in pratica.
Un plauso a questo autore brillante e pieno di idee pronte per essere trasformate in altrettanti lavori cinematografici. Dura la vita di chi scrive. Lo sa bene Giacomo Cannelli, il cui sito documenta le tante attività di un artista squattrinato in attesa dello sfruttatore di turno.





Lidia Borghi
Condividi su
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se continui la navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. View more
Cookies settings
Accetta
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie nameActive
Chi siamo L\\\\\\\'indirizzo del nostro sito web è: https://lidiaborghi.it. Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all\\\\\\\'indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam. Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui: https://automattic.com/privacy/. Dopo l\\\\\\\'approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento. Media Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web. Modulo di contatto Cookie Se lasci un commento sul nostro sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno. Se visiti la pagina di login, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser. Quando effettui l\\\\\\\'accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni \\\\\\\"Ricordami\\\\\\\", il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi. Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l\\\\\\\'ID dell\\\\\\\'articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno. Contenuto incorporato da altri siti web Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l\\\\\\\'altro sito web. Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l\\\\\\\'interazione con essi, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e sei connesso a quei siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. È così che possiamo riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione. Per gli utenti che si registrano sul nostro sito web (se presenti), memorizziamo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o cancellare le loro informazioni personali in qualsiasi momento (eccetto il loro nome utente che non possono cambiare). Gli amministratori del sito web possono anche vedere e modificare queste informazioni. Quali diritti hai sui tuoi dati Se hai un account su questo sito, o hai lasciato commenti, puoi richiedere di ricevere un file esportato dal sito con i dati personali che abbiamo su di te, compresi i dati che ci hai fornito. Puoi anche richiedere che cancelliamo tutti i dati personali che ti riguardano. Questo non include i dati che siamo obbligati a conservare per scopi amministrativi, legali o di sicurezza. Dove spediamo i tuoi dati I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam. Le tue informazioni di contatto Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell\\\\\\\'utente Requisiti di informativa normativa del settore
Save settings
Cookies settings
Licenza Creative Commons
Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale