Lidia Borghi Body Wrapper

Chiesa evangelica Nuova Pentecoste

La prima chiesa evangelica di Aversa fu fondata nel 1972 dal pastore Remo Cristallo il quale, sentendo la necessità di allargare le attività della chiesa pentecostale di Napoli-Secondigliano ai comuni dell’agro aversano, prese in affitto un locale sito in via Verdi in cui ogni domenica si svolgevano le funzioni religiose.

Il pastore Cristallo non immaginava che di lì a poco avrebbe incontrato una serie di difficoltà relative sia alla diffidenza con la quale all’epoca venivano visti i Protestanti in genere, che ad ostacoli di tipo ambientale e culturale: ‹‹Iniziammo a lottare contro una persistente e profonda mancanza di informazione relativa alla Bibbia e lentamente riuscimmo a far crollare diversi muri mentali…›› Afferma Remo Cristallo, fedele e pastore evangelico dall’età di diciassette anni quando, complice un dono rappresentato da un libro del Nuovo Testamento, sentì la chiamata ovvero la vocazione e si mise al servizio della fede al fine non solo di divulgare il messaggio evangelico, ma soprattutto di applicarlo quotidianamente, con pazienza, tenacia e infinito amore per il prossimo. ‹‹Il mio fu un inizio caratterizzato da tanta umiltà, elemento che è rimasto immutato nel corso di questi trent’anni e più di diffusione dei Vangeli _ continua padre Cristallo _ anche se molti sono stati gli ostacoli che abbiamo dovuto superare, non ultimi quelli economici, dato che la nostra Chiesa si basa unicamente sulle contribuzioni volontarie dei fedeli; ciò ci ha permesso di acquistare, a costo di enormi sacrifici, il terreno e lo stabile in cui attualmente ha sede la chiesa pentecostale di via Gramsci 78, di rimetterli a posto e di allestirli in modo da ricavare spazio per diversi locali, fra cui la sala di culto, che può ospitare fino a ottocento devoti, la biblioteca, la libreria, un punto di ristoro, una saletta per la preghiera e per la lettura, la scuola per l’infanzia e le aule per la nostra nuovissima università di studi teologici, riconosciuta dall’Unione Europea››.

La chiesa La nuova Pentecoste (www.nuovapentecoste.it) fa parte di una vasta comunità italiana di chiese pentecostali, tanto che padre Cristallo (remo.cristallo@nuovapentecoste.it) oggi è il presidente della Federazione delle Chiese Pentecostali (Fcp) che raggruppa all’incirca trecento istituti di culto sparsi per tutta la Penisola.

Le fonti che stanno alla base del culto degli Evangelici sono, come detto, i Vangeli e gli Atti degli apostoli; essi vengono analizzati, studiati a fondo e divulgati all’interno di ogni comunità sia nei culti domenicali che nelle scuole per l’infanzia; solo conoscendoli a fondo è possibile applicarne il messaggio, che si può riassumere con la formula Dio è amore.

Il successo della comunità di via Gramsci, che raggruppa all’incirca un migliaio di fedeli, è legato unicamente al lavoro, che è tanto, costante, duro e messo in pratica da tanti fedeli volontari, da una ventina di pastori e da circa settanta diaconi, i quali coordinano anche la gran parte delle attività che si svolgono all’interno dei locali della chiesa; fra questi ricordiamo la scuola per l’infanzia, la cooperativa di recupero per tossicodipendenti denominata Multimedia Scarl che garantisce la divulgazione del messaggio evangelico attraverso la stampa, la televisione e diverse pubblicazioni e la casa editrice Epamedia (Epa ovvero Edizioni Pentecostali Aversa: www.epamedia.com), che divulga il mensile Oltre, curato dal pastore Elpidio Pezzella (elpidio.pezzella@epamedia.com); il fiore all’occhiello della comunità è rappresentato, però, dall’organizzazione missionaria onlus Amen (Agenzia missionaria Evangelo per le Nazioni) che opera in Angola da nove anni ed è gestita da circa cinquanta pastori italiani.

Così conclude il pastore Cristallo: ‹‹Perché le nostra attività hanno tanto successo? Perché abbiamo lavorato duro, con fatica e con lacrime al fine di permettere a chi verrà dopo di noi di godere con gioia dei frutti del nostro lavoro, il quale si basa non tanto sulla religione, ma sulla fede. E ciò accade perché noi abbiamo una mentalità ben precisa, votata alla messa in pratica del messaggio evangelico nella sua totalità. Abbiamo una visione spirituale tanto forte da metterci nella condizione di risolvere numerose difficoltà. A cominciare dai bambini, il nostro lavoro è quello di inculcare il messaggio evangelico nelle persone. Con infinito amore…››

La forza della comunità risiede nel numero: ci sono tante chiese in tutta Italia che agiscono in vista di uno scopo comune e la sincerità e l’umiltà dei loro operatori rappresentano la testimonianza più viva e profonda del lavoro svolto.

Condividi su
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Se continui la navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. View more
Cookies settings
Accetta
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie nameActive
Chi siamo L\\\\\\\'indirizzo del nostro sito web è: https://lidiaborghi.it. Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo Commenti Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all\\\\\\\'indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam. Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui: https://automattic.com/privacy/. Dopo l\\\\\\\'approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento. Media Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web. Modulo di contatto Cookie Se lasci un commento sul nostro sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno. Se visiti la pagina di login, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser. Quando effettui l\\\\\\\'accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni \\\\\\\"Ricordami\\\\\\\", il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi. Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l\\\\\\\'ID dell\\\\\\\'articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno. Contenuto incorporato da altri siti web Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l\\\\\\\'altro sito web. Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l\\\\\\\'interazione con essi, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e sei connesso a quei siti web. Analytics Con chi condividiamo i tuoi dati Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. È così che possiamo riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione. Per gli utenti che si registrano sul nostro sito web (se presenti), memorizziamo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o cancellare le loro informazioni personali in qualsiasi momento (eccetto il loro nome utente che non possono cambiare). Gli amministratori del sito web possono anche vedere e modificare queste informazioni. Quali diritti hai sui tuoi dati Se hai un account su questo sito, o hai lasciato commenti, puoi richiedere di ricevere un file esportato dal sito con i dati personali che abbiamo su di te, compresi i dati che ci hai fornito. Puoi anche richiedere che cancelliamo tutti i dati personali che ti riguardano. Questo non include i dati che siamo obbligati a conservare per scopi amministrativi, legali o di sicurezza. Dove spediamo i tuoi dati I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam. Le tue informazioni di contatto Informazioni aggiuntive Come proteggiamo i tuoi dati Quali procedure abbiamo predisposto per prevenire la violazione dei dati Da quali terze parti riceviamo dati Quale processo decisionale automatizzato e/o profilazione facciamo con i dati dell\\\\\\\'utente Requisiti di informativa normativa del settore
Save settings
Cookies settings
Licenza Creative Commons
Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale